headerphoto

 

Pagina 1 di 18  > >>

gen 16, 2021
Le ere astrologiche sono computate per mezzo del calcolo della precessione degli equinozi. A causa del movimento conoidale che l’asse terrestre compie su sé stesso, il punto 0° Ariete, origine delle longitudini eclittiche, ruota attraverso le costellazioni compiendo un giro completo in 25.960 anni. Questo movimento fa sì che lo zodiaco tropicale, ovvero la ripartizione dell’eclittica in dodici porzioni di 30° ciascuna, i segni zodiacali, e lo zodiaco siderale, ovvero lo zodiaco delle costellazioni non coincidano più. Entrambi gli zodiaci corrispondono alla rotta della Terra intorno al Sole oppure, da un punto di vista geocentrico, del Sole intorno alla terra. Lo zodiaco delle costellazioni e lo zodiaco dei segni coincidevano qualche anno prima della nascita di Cristo: all’epoca il punto 0° Ariete, origine dei segni zodiacali, si trovava all’inizio della costellazione dell’Ariete ovvero all’inizio dello zodiaco siderale facendo sì che i segni fossero posizionati sulle omonime costellazioni. Ora essi sono sfasati di circa 28° gradi. Il punto 0° Ariete è anche chiamato punto vernale, poiché quando il Sole attraversa questo punto sull’eclittica intorno al 21 ha inizio la primavera astronomica nell’emisfero boreale e l’autunno nell’emisfero australe. Il periodo di 25.960 anni che impiega il punto gamma 0° Ariete per attraversare tutte le costellazioni, viene chiamato Grande Anno ed esattamente come l’anno tropico esso è diviso stagioni e in dodici periodi di circa 2160 anni chiamati “ere astrologiche”.
dic 12, 2020
MERCOLEDì 16 DICEMBRE in uscita in tutte le librerie
il nuovo libro di Elisabeth Mantovani

EVENTI ASTRONOMICI NELL'ARTE.
UN PONTE TRA ORIENTE E OCCIDENTE

Questo libro è stato scritto tra gennaio del 2019 e marzo 2020. Ad ispirare l’autrice, storico dell’arte e appassionata di storia dell’astronomia, il ripresentarsi della congiunzione di Giove e Saturno nel segno dell’Acquario (300° sull’eclittica), il 21 dicembre 2020. Sulle congiunzioni dei due pianeti superiori e dei due pianeti superiori con Marte, si era basata per centinaia di anni la scansione del tempo in cicli marcati da un grande anno cosmico di 960 anni solari. Questi aspetti astronomici sembrano poi essere alla base della letteratura apocrifa riguardante l’episodio dei Magi e la Stella ed anche, in modo indiretto, delle prime raffigurazioni figurative dei Tre Re.

ago 7, 2020

Abbiamo visto quanti siano gli aspetti rari e significativi che marcano questo periodo e come molti di essi siano forieri di forti cambiamenti, tensioni, rivolgimenti e profondi disagi sociali. Eppure anche il più incisivo degli aspetti planetari può rimanere una nota sorda se non attivato da qualche significativo passaggio della Luna. Con la retrogradazione di Saturno in Capricorno si è riformata la caustica triplice congiunzione con Giove e Plutone, anch'essi intorno ai 20 - 25° del segno del Capricorno. Se a marzo a questi tre pianeti si era aggiunto anche Marte a creare una deflagrazione di energie davvero unica, ora il pianeta rosso si trova a 45° rispetto ad essi in un aspetto di tensione chiamato quadratura. Gli effetti più drastici di questo aspetto tra Marte e la triplice congiunzione Saturno, Giove e Plutone vengono attivati dai passaggi della Luna, agente che foggia le forme biologiche e le situazioni terrene. Nel diagramma nella foto vediamo la deflagrazione di energie avvenuta intorno al 2 - 4 agosto quando la Luna, in fase gibbosa (ovvero la terza fase di otto prima del plenilunio), entra nella triplice congiunzione tra Giove, Saturno e Plutone e si trova anch'essa in quadratura con Marte a 18° dell'Ariete.

 

Eventi

Potete contattare Elisabeth Mantovani scrivendo a:
info@elisabethmantovani.com

 



Licenza Creative Commons
Elisabeth Mantovani Art&Esoteric Science by Elisabeth Mantovani is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at
www.elisabethmantovani.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at
http://www.elisabethmantovani.com.

Elisabeth Mantovani



Astrologa, pittrice, esperta di Arte e Simbolismo
Guida Turistica della Regione Emilia Romagna.


Il mio percorso e le mie
attività.
Mi interesso sin da giovanissima allo studio dei simboli e all’Arte.
Ho iniziato il mio percorso all’interno degli insegnamenti esoterici avvicinandosi all’arte simbolica di fine ottocento, in particolare all’arte visionaria di Blake, al misticismo e al modo di concepire il fare pittorico dei prerafaelliti.

segue>>