headerphoto

 

zodiaco di boehmeLo Zodiaco è uno dei simboli universalmente più diffusi.

Lo si ritrova pressoché identico in tutti i paesi ed in tutte le epoche esplorate dalla storia: con la sua forma circolare, le sue dodici suddivisioni, i suoi dodici segni, i sette pianeti.

Il termine Zodiaco viene dal greco Zodiakòs kyklos il cui significato è “cerchio riguardante le costellazioni”.

Va poi ricordato che l’aggettivo zodiakòs deriva da zòdion = figura, segno celeste che a sua volta è il diminutivo di zòon = animale, vivente poi successivamente anche immagine e figura.
Zodiaco (che in italiano è sostantivo) può dunque intendersi come cerchio delle figure celesti o cerchio degli animali o cerchio dei viventi.
Certi segni dello Zodiaco sono rappresentati come fidi animali, gli esseri viventi più vicini all'uomo e suoi compagni quotidiani. Questo è il primo regno della natura "animato" poichè anche gli animali possiedono un'anima e un corpo astrale che prende forma attraverso i desideri. Ogni tappa dello zodiaco rappresenta uno stato evolutivo: il cerchio degli animali è dunque da intendersi, per l'uomo, come il percorso evolutivo dalla coscienza animale alla coscienza cosmica. Raggiunto questo stato di completezza si è in grado di comprendere e di gestire le energie creative rapprsentate dai segni dello zodiaco.

Zoe come zoon implica inoltre il principio del movimento: lo zodiaco sarebbe dunque in rapporto al movimento della vita ed esprimerebbe il ritmo della trasmutazione dell'Energia che si manifesta nei differenti stati dell'Essere.
In sanscrito lo Zodiaco si chiama Rasi-Chackra: questo termine riunisce i concetti di essenza forza e linfa con l'immagine della ruota (chackra), centro di coscienza ed emanazione dell'energia.
Il principio del movimento della vita e della trasmutazione cosmica espressi dallo Zodiaco si ritrovano anche nell'antica figura dell'Ouroboros, il serpente che si morde la coda, simbolo della continuità del tempo e della durata. Questo simbolo indica l'inizio e la fine: tutto scaturisce dall'Uno per tornare inevitabilmente all'Uno e cominciare un nuovo ciclo.
Lo Zodiaco condensa dunque i significati e gli elementi delle cosmogonie più antiche che considerano il mondo come il risultato dell'espressione dell'energia primordiale Una sui diversi piani della creazione.
Lo schema dello Zodiaco o movimento della vita divenne sin dagli albori delle più antiche civiltà, nelle sue forme, nelle sue simbologie e nei rapporti in esso contenuti, espressione delle leggi dell’energia che formula e riformula l’Universo e che, attraverso varie manifestazioni ed innumerevoli passaggi, si celano da sempre ieratiche ed immutabili agli occhi di chi sa scorgerle aldilà del contingente.
 

Potete contattare Elisabeth Mantovani scrivendo a:
info@elisabethmantovani.com

Elisabeth Mantovani



Astrologa, pittrice, esperta di Arte e Simbolismo
Guida Turistica della Regione Emilia Romagna.


Il mio percorso e le mie
attività.
Mi interesso sin da giovanissima allo studio dei simboli e all’Arte.
Ho iniziato il mio percorso all’interno degli insegnamenti esoterici avvicinandosi all’arte simbolica di fine ottocento, in particolare all’arte visionaria di Blake, al misticismo e al modo di concepire il fare pittorico dei prerafaelliti.

segue>>